Mercatini di Santa Lucia 
Dal 10 al 13 dicembre in Piazza Bra ci saranno i banchetti di Santa Lucia.
È una delle tradizioni veronesi più antiche, sentite e partecipate. A Verona, il culto ha assunto caratteristiche peculiari, che lo distinguono dalle altre località nelle quali è festeggiata la Santa.
Si racconta di come le spoglie della santa siracusana, protettrice degli occhi, siano passate da Verona nel loro viaggio verso la Germania intorno al X sec. Ciò spiega anche perchè il culto della santa sia molto diffuso nel nord Europa.
Secondo un’altra ipotesi, il culto di Santa Lucia deriverebbe dal periodo di dominio della Serenissima su Verona. Venezia infatti, già nel 1204, fa trasportare le spoglie della santa nella città lagunare.
A Verona però, il culto assumerà caratteristiche peculiari e si colorerà di folklore e tradizioni locali.
Dal secolo scorso  si è sviluppata, per l’occasione la tradizionale grande fiera, che ancora oggi si tiene nei tre giorni precedenti il 13 dicembre, in una Piazza Bra’ riempita dai “bancheti de Santa Lussia”, ricchi di giocattoli e dolci di ogni tipo.
 A coronamento della festa la grandissima archiscultura di Olivieri: una stella di Natale illuminata che parte dall’invaso dell’arena e si tuffa luminosa, in piazza Bra’ ed invita a visitare l’ormai tradizionale appuntamento con La Rassegna Internazionale di Presepi nell’arte e nella tradizione, ogni anno sempre nuova.
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
St. Lucy's Markets
From 10 to 13th December in Piazza Bra(Bra Square) there will be the St. Lucy's banquets.
It's a very popular and one of the oldest traditions in Verona, and people of all the province are involved in this event.
In the XIII century, there was a terrible epidemic of "eyes ache", especially for kids.
People decided to ask for the grace of S. Lucia, with a barefoot pilgrimage up to S. Agnese Church, in the centre of the town (now Barbieri Palace). Kids didn't want to do that, so parents promised them they will receive many presents from the Saint. Kids accepted and the epidemic ended.
Still today, in the night between 12nd and 13th of December, kids wait for S. Lucia, who bring them presents riding a flying donkey.
Every year, people of all the province and many tourists celebrate the day of S. Lucia with traditional markets ("Bancheti de Santa Lusia" in Veronese) in the main square, Piazza Bra. As it's Christmas time, there is also a huge comet coming down from the top of the Arena to the square.